con il patrocinio di

Ascoltarsi per farsi ascoltare

di Teatro Pietrasanta

USO DELLA VOCE NELLA DIDATTICA

Gli insegnanti sottopongono quotidianamente la voce ad uno sforzo che, a lungo andare, può provocare fastidiose patologie e danneggiare l’emissione naturale della voce.

Questo laboratorio mira a far raggiungere il controllo e la guida della voce per evitarne il decadimento e le patologie da stress vocale.

Obiettivi

• utilizzare la voce come fonte di ricarica energetica

• parlare senza stancarsi

• leggere in modo scorrevole, espressivo e coinvolgente

• narrare in modo creativo

Ascolto e azione

• Rilassamento

• fisiologia ed emissione della voce

• ampliamento della capacità respiratoria

• riflesso fonatorio

• ricerca dei risuonatori naturali

• relazione parola-gesto

• giochi teatrali, individuali e di gruppo

• canto armonico di gruppo

• dizione di testi poetici o in prosa

Ogni partecipante dovrà portare abbigliamento comodo. Una pallina da tennis, un materassino da ginnastica

Organizzazione

Sede del laboratorio: Teatro Pietrasanta, via Paolo Solaroli, 11 (angolo via G. Ripamonti), Milano.

Durata: 16 ore (8 incontri da 2 ore)

Periodo: ottobre-novembre oppure febbraio-marzo

Giorno della settimana e orario: da definire

Costo: 200 euro per partecipante

Info e iscrizioni

Teatro Pietrasanta, via Paolo Solaroli, 11 (angolo via G. Ripamonti), Milano

Tel. 025395351; email: centro@pietrasantateatro.it

18 aprile 2011


Altro su: , , , ,


Nessun commento


Lascia un commento

Devi eseguire il login per inserire un commento.